Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

MENTA NEPETELLA (MENTUCCIA ROMANA) V.14

PIANTA AROMATICA ERBACEA PERENNE MOLTO USATA PER RICETTE A BASE DI FUNGHI E CARNI .

2,50
2,50

Mentuccia, Nepetella, o  anche Menta Romana è un piccolo arbusto aromatico molto comune in tutta italia; alto non più di 70 cm, porta gruppi fiori peduncolati rosacei/violacei. Questa specie perenne è particolarmente profumata e in estate, grazie ai suoi fiori, rilascia nel’aria aromi che attraggono insetti impollinatori e chef provetti, intenti a raccogliere erbe spontanee. La mentuccia comune può esser coltivata senza difficoltà anche in casa, non dovrete far altro che dividere il cespo di una pianta adulta o effettuare una talea interrando un giovane ramo di mentuccia. In entrambi i casi, il periodo migliore per la raccolta di nepitella è a fine primavera, quando le piante devono ancora fiorire: è questo il momento dell’anno in cui le foglie contengono la maggior quantità di composti aromatici.  In cucina, le foglie di possono essere utilizzate fresche o dopo esser state essiccate in ambiente fresco, buio e areato. Il suo sapore, analogo a quello della menta vera e propria, è adatto a insaporire moltissimi piatti a base di carne, pesce e verdura. Un abbinamento tanto particolare quanto gustoso è quello di cucinare i funghi insaporendoli con la mentuccia e un po’ di succo di limone. E che non si scambi la mentuccia con quella che solitamente viene definita Menta Romana (altro non è che il mentastro, Mentha Spicata) se si vuole emulare la cucina della capitale: per i carciofi alla giudia, i saltimbocca e la trippa alla romana bisogna utilizzare solo ed esclusivamente la Mentuccia.

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione piante aromatiche o di ODDONE